A come architettura in scatola

 In Alfabeto, Architettura ludica

C’è una solida tradizione dell’auto-costruzione nella cultura Pop. Chi ha vissuto l’epoca d’oro del modellismo. Negli anni ‘70, prima di montare i mobili Ikea ha costruito le architetture in scatola, i modellini miniatura in scala HO dell’Airfix, come il Fort Sahara o il Castello di Sherwood, che in qualche modo esprimono un’idea di prefabbricazione. Prima del risultato, è importante il concetto dello spazio che sta tra l’architettura in scala o il mobile da montare all’interno della propria scatola. E’ lo spazio tra i componenti del kit e quello della scatola a definire una dimensione in negativo, che una volta realizzato il modello o il mobile tenderà a svanire.

Post suggeriti

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca